It’s teatime!


Stamattina mi sono svegliata e, come in cartone Disney, tra piroette e grand jetè, circondata da uccellini ballerini e topolini ammiccanti, ho iniziato a cantare a squarciagola Marina Rei “Respiriamo l’ari-aa della prima-veeeeee-ra, della prima-vera! Nai naina”
\o/ \o/\o/
Non ce la faccio proprio oggi a non fare questo emoticon dappertutto J
In tutto questo popò di musical, mi avvicinavo alla finestra. Non l’avessi mai fatto giacché, aprendo le imposte, ho scoperto che di prima-vera respiravamo proprio poco o nulla in effetti. Era tornato l’inverno e il bigiume. Ma si sa, Marzo è pazzerello e quindi non ci resta che trovare un lato positivo a questa appendice di freddo prima dei 5 mesi di sauna che ci aspettano.
Una delle cose più belle dell’inverno(e del deserto pure), infatti, è una bella tazza di tè, di thè, di tea insomma..ma non sarebbe bello farsi i fighi con gli amici offrendo questa bevanda, calda e rilassante, che fa fare tanta plin plin, in tazze e vassoi homemade? Io a questo provvedo da anni, ma oggi quello che voglio farvi vedere è come ho realizzato un bauletto porta bustine del tè. Carino e abbinato alla cucina di mia sorella. Voi, ovviamente, potete abbinarlo alla vostra. Non è che tutti quello che create dovete regalarlo a mia sorella. Forza, it’s Teatime!

Nella stanza in questione prevalgono i colori del rosso bordeaux e del grigio (cucina rossa e mura spugnate in grigio chiaro metallo). Non potevo, dunque, che realizzare accessori e suppellettili in abbinato. 



Come potete notare dal coperchio, su un fondo di acrilico rosso, spugnato di bordeaux (per l’effetto chiaroscuro), ho alternato stencil e figure in rilievo. La teiera è uno stencil grigio sfumato, sulla quale ho sovrapposto una bella tazza di tea old style in rilievo. Per ottenerla è stato necessario:
·                ritagliare la figura della tazza da un foglio decoupage,
·                immergerla per pochi secondi in acqua,
·                tamponarla con uno straccio asciutto;
·                creare con la plastilina (si proprio quella dei bimbi) una schiacciatina delle dimensioni della tazza;
·                cospargere di colla il retro del ritaglio della tazza;
·                adagiare la schiacciatina di plastilina sul coperchio della scatola;
·                e subito sopra il ritaglio della tazza.
·                Infine eliminare la plastilina in eccesso (dal perimetro della tazza) con una lama di forbice o paletta apposita;
·                e modellare con le mani, affinché i contorni risultassero morbidi e tondeggianti.


La parte inferiore presenta un disegno stencil grigio con della frutta stilizzata. La parte laterale invece, una tazzina da te in grigio e la bustina del tè in rilievo, ottenuta sempre con la stessa tecnica spiegata in precedenza.


E per finire: come si presenta! Una volta aperto il bauletto, ti aspettano biscotti in rilievo e stencil di pane e marmellata (oggetti che richiamano il momento della merenda), nonché le tanto agognate bustine del tè, multicolor, multigusto. Peccato che qui siano state sistemate in maniera disordinata L. Non da me certamente.
Passata di colla vinilica in ogni dove, passata di vernice lucida dopo almeno un giorno. Incartare, consegnare!
Questo oggetto è facilissimo da realizzare e personalizzabile al massimo. Perciò:
un consiglio: quando trovate scatole e scatoline in legno a pochi euro acquistateli! Potrebbero diventare il vostro regalo di Natale/compleanno per qualche amico.
un segreto: io ho un libro di stencil, ma sono troppo pigra per creare le mascherine necessarie a riportarli dalla carta all’oggetto. Quindi copio e dipingo a mano. Se alle elementari non ti hanno insegnato a ricopiare le figure è un problema tuo, mi dispiace.

                                                                                    Sempre qui ma non per servirvi
                                                                                         una scanzonata Zia Cin

Annunci

Commenta pure!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...