Il centrotavola di Natale. Mai fatto con la carta regalo?

Ora tu dirai: ma perché creare un centrotavola natalizio fai da te quando ne vendono a migliaia in questo periodo?
Le risposte potrebbero essere tante e io ti dirò le mie.

Perché i negozi vendono di tutto, meno quello che proprio mi piace.
Perché in quei periodi in cui la vita è stressante e c’è troppo lavoro, ho bisogno di sfogarmi con una pistola. Di colla a caldo.
Perché avevo una carta regalo dalla fantasia particolarmente piacevole e non mi andava di utilizzarla solo per creare un pacchetto. Sarebbe stata gettata via e si meritava di vivere in eterno. O perlomeno di essere messa in bella vista. Sì, hai capito, al centro di qualcosa. E perché non al centro della tavola?

Ecco cosa devi fare.
1. Take your time e vai in cartoleria. Scegli una carta regalo. Della fantasia che più ti piace. E visto che ti servirà per le feste, sceglila minimamente natalizia.

2. Se non sei malato come me, che acquisto preventivamente pacchi di mollette del bucato, sicura che un giorno mi serviranno per costruire qualcosa, procuratene un paio di pacchi. Devi comprare quelle di colore neutro e di legno. saranno adeguatamente porose e ideali per essere dipinte o decorate.

Decorare con le mollette.

3. Utilizza un cartoncino qualunque per dipingere le mollette. Basta darglielo in pasto e passare, con il pennello, l’acrilico su tutta la molletta. Io le mie le ho dipinte di rosso, e solo dal lato sinistro, perché preferivo l’effetto misto legno.

4. Ed ora con il righello, misura la parte laterale di una molletta. Dovrai rivestirla con la carta regalo che hai scelto, quindi, in base alle misure, disegna su di essa tanti rettangoli e ritagliali.

5. Con lo stesso pennello di prima, ben lavato con acqua e sapone, dai una passata di colla vinilica, solo su uno dei lati della molletta e attaccaci subito il rettangolino di carta regalo.

6. Procurati poi un sottovaso, un piattino, qualcosa di rotondo, l’importante è che sia di plastica dura. Io ho utilizzato il sottovaso di una piantina che mi avevano regalato. Era verde perciò l’ho prima rivestito con un nastro rosso brillante di carta che avevo in casa. Sempre di quelli natalizi (non si butta via niente).

Pistola di colla a caldo.

Ora, con la colla a caldo, attacca ogni molletta facendo attenzione che

  • sia equidistante dall’altra ( a occhio, dai!)
  • non ci sia spazio tra una molletta e l’altra
  • siano disposte perfettamente a raggiera intorno al piattino scelto
  • la parte decorata con la carta regalo sia rivolta verso l’alto.

Centrotavola fai da te di Natale.

Una volta ottenuta la raggiera con il piattino posizionato al centro, potrai metterci tutto quello che vorrai. Palline di natale ammucchiate e attaccate con colla a caldo; personaggi del presepe per ricrearne uno in miniatura; un alberello mini.Stella di Natale.

Io quest’anno ci ho posizionato una bella stella di Natale vera. Su ogni foglia ho messo una goccia di gel con i glitter in modo che faccia un po’ effetto “rugiada natalizia”. Ma l’anno prossimo altro giro altra corsa.

Ti piace? Lo realizzerai anche tu?

Annunci

Commenta pure!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...